L’inchiesta “Violenza o nonviolenza?” ha lo scopo di valutare l’impatto della violenza nella vita personale e a vedere dove ci si trova in relazione alla nonviolenza.

Inchiesta disponibile in FRANÇAIS ESPAÑOL DEUTSCHITALIANOENGLISH

Ci piacerebbe che tu risponda a questa inchiesta e che ci aiuti a diffonderla negli ambiti in cui vivi.

VIOLENZA O NONVIOLENZA?

1/ Personalmente soffri attualmente di qualche genere di violenza?

Se sì, di che genere?

2/ Quale tipo di violenza hai vissuto (che hai esercitato o subito)?

3/ Nella tua vita personale, la violenza è in aumento?

4/ Pensi che la violenza sia in aumento nel mondo?

5/ Quale genere di violenza sta aumentando di più nella società?

6/ Quali violenze consideri più preoccupanti nella società?

7/ Quali sono le violenze che ti producono un rifiuto viscerale?

8/ Credi sia legittimo rispondere alla violenza con la violenza?

9/ Dove credi sia necessario sdradicare primariamente la violenza:

10/ Credi che sia naturale la violenza nell’essere umano?

11/ o si apprende?

12/ La nonviolenza è naturale nell’essere umano?

13/ o la nonviolenza si apprende?

14/ Conosci figure emblematiche della nonviolenza?

15/ Conosci strumenti o pratiche della nonviolenza?

16/ Conosci le metodologie di azione della nonviolenza?

17/ Conosci i valori della nonviolenza?

18/ Partecipi in qualche attività relazionata alla nonviolenza?

19/ Utilizzi qualche strumento della nonviolenza?

Se sì, in quale ambito più spesso?

20/ Credi sia importante agire in modo nonviolento nei conflitti?

21/ Ritieni che la nonviolenza permetta di liberarsi della violenza personale?

22/ Ritieni che l'obiezione di coscienza contribuisca all’azione contro la violenza?

23/ Ritieni che la disobbedienza civile sia un valido strumento per lottare contro la violenza?

24/ Potrebbe la nonviolenza liberare il mondo dalla violenza?

25/ Pacifismo e nonviolenza sono la stessa cosa?

26/ La nonviolenza è in relazione con la spiritualità?

Sesso

Età/anni

Riservatezza

2 + 6 =

La inchiesta è stata lanciata dall’Osservatorio della nonviolenza, un’associazione senza scopo di lucro nata nel 2018 con lo scopo di diffondere le informazioni relative alla nonviolenza nel mondo.
L’Osservatorio organizza conferenze ed eventi e propone workshop che mirano a liberarsi dalla violenza attraverso la riflessione, lo scambio e la pratica degli strumenti della non violenza attiva.
L’Osservatorio fa parte del Centro di Studi Umanisti Noesis, che si dedica allo studio e alla diffusione di saggi e opinioni su diversi temi, in una prospettiva umanista.

ATTO PUBBLICO
Sabato 23 maggio 2020

Teatro de la Casa de Vacas

Parque del Retiro, Madrid, España

Presentazione dell’Observatoire de la non-violence . Illustrazione dei risultati dell’inchiesta “Violenza o nonviolenza?” . Testimonianze sulla nonviolenza . Proiezioni del film “Tra le terre e il canto”, diretto dal Franco-Cileno Ana L’Homme, premiato come “migliore documentario di cinema femminile sulla scena” al Festival di Malaga 2019.

INCONTRO DI AMICIZIA

Domenica 24 maggio h.12:00

Parco di Studi e Riflessione Toledo

Province de Toledo, à 55 Km de Madrid, Espagne

Per prenotazioni e contatti:

contact@o-nv.org

Centro Studi sulla Noviolenza: qui

Observatoire de la non-violence : ici
Centre d’études humanistes Noesis : ici